"MUCI - Il Museo delle creature immaginarie"

23 aprile / 29 giugno 2008

52 sculture create da Altan e Stefano Benni e realizzate dal genio della gomma piuma Pietro Perotti, che utilizzano l'immaginazione, l'ironia e la leggerezza per introdurre i temi della sostenibilità ambientale, dell'accesso alle risorse idriche, del divario tra il nord e il sud del mondo.

L'iniziativa, realizzata in collaborazione con AMREF Italia, è stata promossa dalla Galleria d'Arte Moderna con il patrocinio dell'Assemblea Regionale Siciliana, dell'Assessorato alla Cultura - Comune di Palermo e dell'Agenzia Regionale per i rifiuti e le acque. Sono state esposte grandi sculture dai nomi immaginari (Animale Rubinetto, Checosaèsauro, Baobab, Camullo, Babonzo); 10 tavole originali di Altan; testi e didascalie irresistibili e surreali. Un percorso realizzato da AMREF che, attraverso un racconto colorato rapido e comprensibile, mostra il continente africano a partire dall'immaginazione: l'Africa di Erodoto, dei giganti a tre teste; l'Africa dell'hic sunt leones. Attraverso questo percorso si invita il pubblico a guardare l'Africa, i suoi problemi e le sue risorse da un altro punto di vista. Per tutta la durata della mostra sono state realizzate numerose attività didattiche per grandi e piccini per conoscere  e approfondire insieme la realtà africana.
IL MUSEO DELLE CREATURE IMMAGINARIE sosteneva il progetto per il miglioramento delle condizioni ambientali e sanitarie delle comunità masai di Namanga e Mashuri, duramente colpite negli ultimi anni dalla siccità. Promosso in Kenya da AMREF e dal Green Belt Movement fondato da Wangari Maathai, premio Nobel per la pace 2004, prevedeva anche la costruzione di pozzi e di altre fonti idriche, la realizzazione di programmi sanitari e di prevenzione, la protezione ambientale attraverso interventi di conservazione delle risorse e la realizzazione di corsi di educazione all'ambiente nelle scuole locali.
AMREF è la principale organizzazione sanitaria privata, senza fini di lucro, con base in Africa da 50 anni dove ogni anno gestisce centinaia di progetti sanitari e di cooperazione.

Progetto: Amref Italia

Questo sito utilizza i cookie.

Continuando a navigare, accetti il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sui cookies

www.gampalermo,it fa uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. www.gampalermo.it utilizza i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali  dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione. www.gampalermo.it utilizza i seguenti cookies:

Cookie indispensabili
Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come la compilazione dei form, non può essere garantita.

Cookie di funzionalità
Questi cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Google Analytics
Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google Inc. Google Analytics utilizza dei cookies per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito . Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web  ( compreso il Vostro indirizzo IP anonimo) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google . Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web . Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati .